Home » Fermi News » L’AMORE NELLE EMOZIONI DEI GIOVANI

La rassegna “Maggio della cultura” per il Fermi di Montesarchio si chiude con un ultimo incontro con la scrittrice Marika Addolorata Carolla, curatrice dell’antologia di racconti “Gioventù”, edita da Ego Valeo Edizioni, pensata come prodotto finale di un progetto di scrittura che ha coinvolto anche alcune studentesse del Liceo Linguistico presso il nostro istituto. L’incontro, previsto ad apertura dell’evento, è stato posticipato per problemi logistici, andando così a completare un percorso denso di spunti di riflessione per la platea studentesca del Fermi.

 La raccolta unisce “ventiquattro racconti carichi di emozioni. Emozioni che non siamo più abituati ad assorbire, perché presi spesso dalle inutili situazioni della vita di ogni giorno. Leggendole possiamo provare il sublime gusto di immedesimarci in ciascuna di loro. Vivere e comprendere il loro battito di vita. Il loro essere GIOVANI” (Valerio Achille Semenzin, l’editore).

L’iniziativa prende avvio due anni fa dalla proposta di Marika Carolla allo scopo di dare voce alle ragazze e ai ragazzi delle nuove generazioni, creando un’antologia che potesse raccogliere testimonianze, testi e parole dei giovani, spesso accusati di essere sbagliati o incoscienti, ma che invece, nelle loro storie, rivelano un mondo di paure, di fragilità, ma anche di emozioni vere, di sogni, di amori, di amicizie. Microstorie reali o inventate, in cui ciasucuno di loro ha lasciato parte di sé, del proprio variopinto mondo interiore. La scrittrice spiega che “Gioventù” è un inno all’ascolto, al dialogo, alla riflessione; “Gioventù” è un urlo che si eleva alto e desidera eco; “Gioventù” è vita.

L’idea di Marika Carolla è stata accolta con entusiasmo dalle studentesse del Fermi che hanno scritto sei racconti, mettendosi alla prova e dando spazio ai loro talenti nascosti, attendendo con ansia il momento della pubblicazione, rimandata a causa della pandemia da Covid-19. Carmen, Ida, Valeria, Marialucia della classe 3 I e Michela della classe 5 I hanno raccontato qualcosa di loro tra le righe dei loro racconti, hanno lasciato che le emozioni trasparissero dalle pagine dei lori scritti.

L’iniziativa, inoltre, al suo intrinseco valore formativo e culturale, ha aggiunto anche uno scopo nobile: il ricavato della vendita delle copie dell’antologia sarà devoluto all’associazione Cuori 3.0, nata per svolgere attività di beneficenza e supporto sociale indirizzati a persone in attesa di trapianto cardiaco, cardio-trapiantati e alle loro famiglie, al fine di sensibilizzare verso il tema della donazione, creare un network tra il paziente e strutture di supporto e raccogliere fondi per acquistare materiali e servizi per sostenere l’attività dei centri trapianto presenti sul territorio nazionale.

L’Istituto Fermi, da sempre attento tanto all’aspetto culturale quanto a quello sociale, ha deciso di “metterci il cuore” e ha accolto con piacere la proposta dell’antologia da parte della scrittrice e ancora di più ha ritenuto importante inserire nella rassegna del Maggio della cultura un incontro che non solo guardasse con interesse e voglia di ascoltare il mondo dei giovani, che restano la linfa vitale dell’universo scolastico, ma che mirasse anche a sostenere una nobile causa.

 

Condividi:
Subcribe to my feed Follow on Twitter Like On Facebook Subscribe on YouTube Email to us

Seguici su Twitter per le news

Ultimi atti nell’Albo on line

Atti Correnti 3
di cui Annullati 0

Le ultime pubblicazioni

I. I. S. "Enrico Fermi"
Via Vitulanese - 82016 Montesarchio (BN)
DR Campania - Ambito BN-5
Dirigente scolastico: Pasqualina Luciano
Telefono: 0824 847291 - 0824 847260
E-mail: bnis00300n@istruzione.it
PEC: bnis00300n@pec.istruzione.it
Codice fiscale: 80000020620
Codice meccanografico: BNIS00300N
C/C postale: 12816823
IBAN: IT 54 S 01030 75000 000063221442
Codice Univoco ufficio: UF8KTR


Archivi



Condividi


Seguici